L'Associazione culturale Ars to Art è lieta di presentare l'Euro Clay Carnival, l'evento che dal 2008 riunisce in diverse città europee le migliori artiste internazionali e polimeriste appassionate provenienti da diverse nazioni. 

Tre giorni di immersione totale nelle paste polimeriche con 5 insegnanti internazionali e 5 workshop.  

Per la prima volta in Italia l'evento si svolgerà a Roma presso l'hotel Rome Pisana dal 1 al 3 febbraio 2019.

Le insegnanti sono:   

 

Donna Kato vive a Florissant, Colorado, Stati Uniti. È un'artista, insegnante, “product designer”, autrice di 3 libri sulle paste polimeriche e di numerosi articoli e tutorial online. Donna è spesso ospite nei programmi televisivi dedicati all’”handmade” e alla creatività.

Conosciuta in tutto il mondo per la sua tecnica innovativa, ha lavorato con le paste polimeriche e insegnato per oltre 20 anni. Ama condividere le sue tecniche e suggerimenti con altri appassionati di argilla.

Dopo aver lavorato con quasi tutte le aziende produttrici di paste polimeriche nel 2002 ha collaborato con Van Aken International per sviluppare il proprio marchio di pasta polimerica, la “Kato Polyclay”.


https://www.facebook.com/Donna-Kato-10807334265063...


Donna Kato

Ribbon Cane Necklace

In questa classe realizzeremo un cabochon vuoto ricoperto con la mia nuova cane “Ribbon”. Amo il modo in cui questa “cane” da sempre effetti diversi! Creeremo poi una perla a forma di “baccello” per la parte finale della collana e 3 perle nere allungate o una rotonda che potranno essere collocati tra il cabochon e la perla finale. Realizzeremo un mix di colori personalizzati e finiremo unendo le varie parti con un cordino che passando nel cabochon consente a chi lo indossa di spostarlo in alto o verso il basso.

 

 

Eva Haskova è una dei leader dell'argilla polimerica in Repubblica Ceca e artista e insegnante riconosciuta a livello internazionale. Lavora con l'argilla polimerica dal 2008, dopo essersi totalmente innamorata di questo mezzo per la sua diversità e il mondo colorato e giocoso con infinite possibilità. Partecipa regolarmente a mostre di gioielleria, la sua arte e le sue esercitazioni sono state pubblicate in riviste e libri stampati, sia cechi che inglesi; Cynthia Tinapple ha incorporato il suo lavoro nel libro Polymer Clay Perspectieves. Condivide regolarmente le sue conoscenze e la sua ispirazione nei workshop in Repubblica Ceca e in vari eventi in tutta Europa.

https://www.flickr.com/photos/e-h-design/

Eva Haskova

Diverse Lines

In questo corso noi “giocheremo” con linee nere come tema di design principale.

Useremo questo tema per creare sia un effetto 3D che una superficie piana e realizzeremo un pendente a forma di “lenticchia” con un aspetto grafico e geometrico.

Le varie tecniche che useremo sono tutte divertenti e offrono molte altre possibilità di utilizzo.


 

Cara Jane Hayman vive a Bristol, Regno Unito. Ha iniziato a usare le paste polimeriche già da bambina ma circa nove anni fa quello che era solo un hobby è divenuto una vera e propria passione che ha preso il controllo della sua vita! Si diverte con i motivi, i colori e la magia delle "cane". Cara Jane ama condividere la sua conoscenza con gli altri attraverso l’insegnamento, i tutorial e incontrando nuovi amici che condividono con lei la stessa passione per le paste polimeriche. Ha scritto articoli per le riviste “The Polymer Arts”, “From Polymer to Art” e “Beads and Beyond”. È anche l’organizzatrice di Polymania, rinomato evento annuale di paste polimeriche.

www.carajane.co.uk

www.facebook.com/CaraJanePolymerClay

www.facebook.com/polymaniauk

Cara Jane Hayman

‘Versa-tile’ cane pendant

In questa classe imparerai a realizzare una “cane a piastrella” molto versatile.

La “cane” base può essere assemblata in 5 modi diversi dandoti la possibilità di realizzare 5 differenti disegni. Ci sono molti piccoli adattamenti che si possono apportare alla “cane” base e che gli conferiscono un aspetto ogni volta molto diverso. Impererai molti trucchi per costruire e lavorare la tua “cane” dai motivi geometrici.

Dalla “cane” creerai diversi “rivestimenti” e realizzerai un elegante pendente ovale con un grazioso retro comprensivo di gancio.

 


 

Da sempre Paola Mattioli ha manifestato una passione per l’arte e la creatività, alimentata poi con i suoi studi: a partire dal Liceo Artistico, all’Accademia di Belle Arti di Roma, fino alla scuola di Restauro. L’amore per l’arte in tutte le sue forme l’hanno condotta a sperimentare e misurarsi con tecniche, materiali e stili differenti, quali wire, beading, smalti, paste polimeriche e l’Art Clay Siver, che insegna nei suoi workshop. Insegnante certificata Art Clay Silver, fa parte dello staff artistico docente scelto da Art Clay World Europe, ed è una delle organizzatrici dell’evento internazionale di riferimento in Italia dedicato alle paste polimeriche Polycreativa, nel quale ha insegnato in più edizioni. Alcune delle sue creazioni sono pubblicate sulle migliori riviste di settore italiane ed estere ed esposte in mostre internazionali. Ne sono un esempio l’anello “Germogli” in metal clay e il bracciale “The Power of Love” in metal clay e pasta polimerica, esposti entrambe nel Museo di Tokio e pubblicati nel Silver Accessories contest, il catalogo di riferimento internazionale per gli artisti dell’Art Clay Silver.

www.paolamattioli.art

https://www.facebook.com/PaolaMattioliArtClaySilve...

Paola Mattioli

Double Pendant

In questa classe realizzeremo un pendente “double face” da indossare in diverse occasioni.

Creeremo il castone per contenere il centrale lavorato in entrambe i lati, useremo la foglia similoro e ispirandoci alla tecnica del cloisonnè e alle vetrate medioevali, giocheremo con i colori e le trasparenze.

 

 

Sono Fabiola Pérez e vengo da Madrid. Il mio viaggio nel mondo dell’artigianato e del lavoro manuale è iniziato nel 2009 quando, in un piccolo workshop, ho iniziato a insegnare “collage”, “decoupage”, “mosaico”… Nel 2010 ho scoperto il mondo delle paste polimeriche e da autodidatta ho imparato le prime tecniche. Col tempo ho sperimentato materiali diversi, e ad oggi lavoro a una tecnica di “mix-media”, una combinazione di tecniche e materiali diversi, includendo sempre le paste polimeriche. Tengo mensilmente lezioni di paste polimeriche e mix-media, tutorial e corsi in Spagna e nel resto d’Europa. Nonostante io sia sorda dalla nascita, questo non mi ha mai fermata dal dedicarmi a ciò che più mi piace e di condividerlo con tutte quelle persone che come me parlano attraverso l’arte.

Il mio metodo di insegnamento è intuitivo e basato più sulla dimostrazione e la pratica che sulla teoria.

http://fabicontusmanos.blogspot.com.es/

https://www.youtube.com/user/FabiConTusManos

https://cursosfabi.com

Fabiola Pérez

Silent Music

Silent Music è una tecnica ispirata al mondo della musica nella prospettiva di qualcuno che non ha mai sentito. Fabi ha focalizzato la sua attenzione sui materiali di cui gli strumenti sono fatti - principalmente legno - sul movimento del suono attraverso l'aria, sulla vibrazione e sui toni come pure sulla forma visiva di alcuni di loro (tasti del pianoforte per esempio). Ha usato diverse tecniche base che unite tra loro diventano più complesse proprio come la musica diventa complessa quando aggiungi nuovi strumenti fino a formare un’orchestra completa.

Questa tecnica combina l’utilizzo di pittura acrilica e di particolari texture sulla pasta polimerica dando al pezzo un aspetto davvero “solido”. Per il design definitivo useremo diversi tagliapasta e il bisturi “a mano libera” per concludere con un collage di pezzi di colori differenti. Realizzeremo una composizione con parti mobili e fisse che conferiranno al pezzo finale un bel contrasto.


Le iscrizioni apriranno il 15 settembre alle ore 9.00 (GMT +1).

Il costo dell’evento è di € 330 pagabili anche in tre rate.

La quota comprende: 5 seminari (4 seminari di 4 ore e 1 seminario di 8 ore), la pasta polimerica per realizzare i progetti (Kato Polyclay), la cena sociale, vari gadget offerti dai nostri sponsor e il certificato di partecipazione firmato dalle insegnanti. 

La pasta polimerica sarà gentilmente fornita da Decoman/Renkalik. 

Nel costo dell’evento non sono inclusi i pranzi. Abbiamo concordato con l’hotel un light lunch a buffet (vari antipasti e 2 primi piatti) al costo di € 15 al giorno. Si potrà scegliere questa opzione ( corsi + 3 pranzi) in fase di registrazione. In alternativa l’hotel dispone di bar e ristorante con menù alla carta. 

L’hotel Rome Pisana ha riservato alcune camere per noi fino al 10 gennaio 2019. Dopo l’apertura delle iscrizioni queste camere possono essere prenotate direttamente con l’hotel o tramite i canali di prenotazione alberghiera online. I costi a noi proposti sono € 70 per una camera doppia, € 60 per la singola e € 90 per la tripla. L’hotel dispone di connessione wi-fi gratuita in tutti i suoi ambienti.